Le due Cine e le due Italie. Quanti bottoni deve cucire un operaio per pagare l’affitto?

di Dongbo Wang

Questa foto è stata scattata il 1 dicembre 2013, dopo l’incendio in cui sono morti 7 operai cinesi. L’’autore di questa foto è stato dentro al capannone del Macrolotto insieme al presidente della regione Enrico Rossi, e una delle cose che l’ha più colpito sono stati i bottoni: centinaia, migliaia di bottoni disseminati sul pavimento nero di acqua e cenere.

Questa foto è stata scattata il 1 dicembre 2013, dopo l’incendio in cui sono morti 7 operai cinesi. L’’autore di questa foto è stato dentro al capannone del Macrolotto insieme al presidente della regione Toscana Enrico Rossi, e una delle cose che l’ha più colpito sono stati i bottoni: centinaia, migliaia di bottoni disseminati sul pavimento nero di acqua e cenere.

Negli ultimi tempi, la Cina ha investito molto in Italia: Shanghai Electric ha rilevato il 40% dell’Ansaldo Energy dalla Cassa Depositi Prestiti per 400 milioni con l’obiettivo mirato al mercato asiatico. Anche il 2% di Eni ed Enel ora è nel portafoglio della Banca Popolare Cinese.

Continua a leggere